La Provincia di Forlì e Cesena vanta tradizioni antiche che si tramandano fino ad oggi, e una storia feconda di importanti eventi culturali ed artistici.

La provincia di Forlì Cesena si estende dalle Coste dell’Adriatico fino all’entroterra, dove sorgono le due città capoluoghi di provincia, divise geograficamente ma accomunate da un territorio ricco e fertile.

Dove si trova

La città è situata nella parte orientale della Pianura Padana lungo la Via Emilia, a pochi chilometri dalle località balneari della riviera adriatica (km 30-35) e ai piedi delle verde colline dell’Appennino tosco-romagnolo.

Perché visitarla

Nel cuore della Romagna, adagiata sulla via Emilia, una città riservata e tranquilla, centro di grande fermento culturale e commerciale, dove l’amore per la propria terra si realizza in un alto livello di qualità della vita.

Una città che da sempre riserva uno spazio significativo alla cultura, alla storia e alla tradizione. Sede di un’importante polo universitario, Forlì si distingue per i numerosi musei, come il Museo Civico Archeologico Antonio Santarelli, la Pinacoteca Civica e il Museo Romagnolo del Teatro, e la vicinanza con importanti borghi medievali quali Bertinoro e Predappio, conosciuti per le terme e per il buon vino Sangiovese doc.

Quando visitarla

Forlì è una destinazione frequentabile durante tutto l’arco dell’anno. Nel periodo estivo, in particolare con la rassegna “Piazze d’Estate”, la città si anima di numerose iniziative culturali che consentono di vivere il centro storico attraverso l’accesso a luoghi normalmente non visitabili e la valorizzazione delle bellezze artistiche, anche negli angoli più sconosciuti della città.

Come arrivare

Il Comune confina a sud-est con il Comune di Forlimpopoli, a nord con il Comune di Faenza e a ovest con il Comune di Castrocaro Terme e Terra del sole.

Forlì è servita da una stazione ferroviaria sulla linea Bologna-Ancona e da comodi servizi di autobus che la collegano con tutti i centri del circondario e con le spiagge della Riviera Adriatica partendo dal Punto Bus di fianco alla Stazione FS.
In auto, la città è raggiungibile percorrendo l’autostrada A14 (uscita Forlì) oppure mediante la Statale 9 - Via Emilia.

Fiere e Manifestazioni

La Fiera di Forlì è costituita da una cittadella di strutture polifunzionali e multivalenti ideali per accogliere eventi aziendali, promozionali o di spettacolo, come fiere e incontri sportivi di grande affluenza, seminari e meeting di nicchia, mostre ed esposizioni d’arte e happening aziendali.

Questo spazio flessibile e sempre efficiente, poiché è location durante l’anno di importanti fiere internazionali, è dotato dei più moderni servizi. La sua collocazione in prossimità delle grandi arterie stradali, a due minuti dal casello autostradale A14, gli ampi parcheggi, la notevole capacità alberghiera, rendono la Fiera di Forlì un luogo e un mezzo privilegiato per amplificare e dare risalto a ogni tipo di evento.